Most Popular


Chaussures Nike Vente France Boutique
Dolomite Zoom Air :. Le réactif, la technologie d'amortissement à faible profil qui vient dans cette chaussure augmente le confort ... ...





"Non sei un musulmano". La rissa tra immigrati blocca il traffico a Milano

Rated: , 0 Comments
Total hits: 4
Posted on: 10/23/18
Ennesima rissa nel centro di Milano - porta Venezia per l'esattezza - tra due immigrati. Il motivo' "Tu non sei un vero musulmano". I protagonisti dello scontro sono due migranti nelle loro rispettive auto. All'improvviso, in una tranquilla domenica mattina, una delle due auto occupa la corsia riservata ai tram. Dal veicolo scendono due persone. Secondo un testimone oculare - come riporta La Verità - uno dei due tira fuori un Corano e grida all'altro: "Tu non sei un vero musulmano!".Scoppia la rissa. In mezzo alla strada. Ma proprio in quel momento sta per passare il tram che quindi si blocca per non travolgere le auto e i passeggeri al suo interno. Così il personale dell'azienda dei trasporti milanese chiama la polizia. Per sedare la rissa servono addirittura quattro volanti perché gli animi sono incandescenti. Come ha riferito l'ufficio stampa della questura a La Verità, infatti, uno dei due litiganti, un senza fissa dimora egiziano del 1999, era in evidente stato di alterazione, pronunciava frasi senza senso ed è stato perciò portato dalle forze dell'ordine al vicino pronto soccorso del Fatebenefratelli, in codice verde.Descritto il primo individuo rissoso, passiamo al secondo. È un nordafricano del 1978, di cui però neppure la questura conosce ancora con precisione la sua nazionalità. Sono in corso le procedure di identificazione e di accertamento della regolarità dei permessi di soggiorno di entrambi i migranti.Insomma, qui due clandestini se le sono date di santa ragione perché uno era meno musulmano dell'altro. Ma non solo. Questo caso dimostra come nel nostro Paese ci siano parecchi migranti "fantasma" che nessuno sa chi sono, da dove arrivano e cosa fanno qui da noi.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?